La Fondazione di Studi Storia dell’Arte Roberto Longhi – costituita per volontà testamentaria di Roberto Longhi – ha sede in Firenze nella villa “Il Tasso”.

Nella Fondazione Longhi si trovano:

  • una biblioteca
  • una fototeca
  • una collezione di opere d’arte

La Fondazione Longhi è aperta al pubblico su richiesta.

Sono ammessi a frequentare la Fondazione Longhi:

  • docenti universitari italiani e stranieri
  • laureati in Storia dell’Arte italiani e stranieri

L’ingresso alla Fondazione è subordinato a motivi di studio e di ricerca.
L’ingresso può essere concesso dopo aver presentato una domanda scritta in cui siano specificati il motivo della richiesta, il titolo della ricerca effettuata e la tipologia dei fondi che lo studioso desidera esaminare.

COME CONTATTARCI
PRESIDENTE
Mina Gregori

DIRETTORE SCIENTIFICO
Maria Cristina Bandera

AMMINISTRAZIONE
Francesco de Peverelli Luschi

INDIRIZZO
Firenze, Via Benedetto Fortini, 30
50125 Firenze

TELEFONO / INDIRIZZI E-MAIL
Tel. e Fax. +39 055 6580794
longhi@fondazionelonghi.it

ORARIO
la Fondazione è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

L’accesso alla Fondazione è consentito su appuntamento.

COME ARRIVARE
IN AUTOMOBILE
A1 – Uscita Firenze Sud:

  • immettersi sul raccordo autostradale e proseguire fino all’uscita Viale Europa;
  • percorrere Viale Europa e proseguire nel Viale D. Giannotti, oltrepassando il semaforo di Piazza Elia dalla Costa (alberata, sulla sinistra);
  • compiere 3/4 della rotatoria all’incrocio con Via G. Caponsacchi e prendere quest’ultima in direzione di Via di Ripoli, con obbligo di svolta a sinistra al termine;
  • percorse poche decine di metri di Via di Ripoli, al semaforo, voltare a destra in Via del Larione e, al termine, voltare a destra in Via B. Fortini;
  • dopo 20 metri immettersi nello slargo a sinistra dove si trova l’ingresso della Fondazione Longhi, entrare a retromarcia e, seguendo le indicazioni, posteggiare la vettura nel parcheggio.

IN TRENO
Dalla Stazione di Santa Maria Novella è possibile raggiungere la Fondazione Longhi in:

  • taxi: Tel. 055/4390 oppure 055/4242;
  • autobus 23 A/B, fermata alla pensilina sul lato nord della Stazione (direzione Sorgane/Nave a Rovezzano):
    • scendere alla fermata di Piazza Gavinana e immettersi nel Viale D. Giannotti;
    • proseguire sempre dritto fino a Piazza Elia dalla Costa (alberata, sulla destra) e girare a destra, fino all’incrocio con Via di Ripoli;
    • attraversare l’incrocio e immettersi in Via del Larione;
    • percorsi circa 300 metri, al termine di Via del Larione, girare a destra in Via B. Fortini, dove, sulla sinistra, è uno slargo con l’ingresso della Fondazione Longhi.

VISITA ALLA COLLEZIONE

Per visitare la collezione è necessario inviare una richiesta scritta e prenotare la visita.

La Fondazione può accogliere un numero ristretto di visitatori (max 10 persone adulte).
Il permesso scritto – inviato con largo anticipo – deve essere diretto al Presidente, specificando il numero dei visitatori, il motivo della visita e il periodo in cui si desidera effettuarla.
Se il permesso è accordato, la visita sarà effettuata in orari compatibili con le attività della Fondazione.