Invito all’arte

 

L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, la Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi e il Centro servizi Amministrativi di Firenze, volendo incentivare la conoscenza dell’immenso 

 

patrimonio artistico della città di Firenze, nella convinzione che la conoscenza sia il solo vero mezzo per tutelarne la conservazione, promuovono un Corso di Storia dell’Arte.

 Questo progetto di 15 lezioni, tenute da docenti di Storia dell’Arte, accompagnate da 10 visite ai principali musei e chiese di Firenze, si presenta come un corso di base alla Storia dell’Arte. Il programma delle lezioni e delle visite è volto alla conoscenza della Storia dell’Arte dal Medioevo al Neoclassicismo, con particolare riguardo all’arte italiana, ma con confronti con l’arte europea. I rimandi alla tradizione classica, in un rapporto che per l’arte italiana è stato di continuità, ma anche di frattura, intendono proporre un aggancio con altre discipline frequentate dagli studenti. Grazie alle visite si cerca di orientare gli studenti alla conoscenza diretta delle opere, ed insieme stimolarli all’apprendimento e alla consapevolezza del patrimonio artistico della propria città.

Al corso è d’ausilio la proiezione di diapositive, mentre un CD, creato appositamente e che raccoglie tali immagini, facilita gli studenti nel lavoro di fissare la conoscenza delle opere capitali dell’arte italiana, e in specie di quelle conservate a Firenze, e suggerirà loro un rapporto interattivo con le opere attraverso i confronti.
Le lezioni, della durata di un’ora, si tengono presso l’Auditorium Folco Portinari, in Via Folco Portinari 3/5, nel pomeriggio, alle ore 15. Le visite guidate si tengono sempre alle ore 15, con ritrovo degli studenti davanti al luogo fissato per la visita nei giorni indicati.



Tel. e Fax. +39 055 - 65 80 794
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.